Assicurazione

Le Polisportive Giovanili Salesiane hanno sottoscritto una convenzione assicurativa con AIG EUROPE, tramite Janua Broker SpA, che ha, per oggetto la stipula delle polizze Infortuni e Responsabilità Civile Terzi delle P.G.S. e dei suoi associati.

POLIZZE BASE

Di seguito si evidenziano le principali garanzie, operative all’atto del tesseramento.

Polizza Responsabilità Civile Terzi:

Garantisce la P.G.S., il Presidente e gli Organi Dirigenti e Direttivi, le sedi periferiche, regionali e provinciali, le Associazioni affiliate, con un massimale pari a € 2.000.000,00.

Polizza Infortuni:

Assicura tutti gli associati/tesserati PGS, con le garanzie previste dal decreto del 3 Novembre 2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 20 Dicembre 2010, n. 296:

GARANZIE MASSIMALI LIMITAZIONI E PRECISAZIONI
Morte € 80.000,00  
Invalidità permanente € 80.000,00 Franchigia 7% assoluta
Spese mediche ospedaliere – Art. 18 Punto C) € 750,00 Franchigia € 150,00
Spese mediche ospedaliere senza ricovero – Art. 18 Punto D) € 500,00 Franchigia € 100,00
Diaria da ricovero Esclusa
Diaria gesso post ricovero Esclusa
Diaria gesso Esclusa
 Prestazioni di assistenza Comprese  come indicate in polizza
 Responsabilità Civile Terzi € 1.000.000,00  Franchigia € 350,00

DENUNCIA DELL’INFORTUNIO – OBBLIGHI RELATIVI

La denuncia di ogni infortunio, a pena di decadenza, deve essere fatta alla JANUA B. & A. broker S.P.A., Via XX settembre, 33/1 – 16121 Genova ( tel. 010 291211 – fax 010 583687 – e.mail: genova@januabroker.it) entro 30 giorni dall’infortunio, inviando l’apposito modulo (scaricabile in calce) a mezzo raccomandata A/R.

La denuncia deve indicare il luogo, il giorno e l’ora dell’evento e deve essere corredata, a pena di decadenza dal diritto all’indennizzo, da un certificato medico rilasciato da una struttura Medico Ospedaliera di Pronto Soccorso.

Qualora, nel luogo di accadimento del sinistro o entro 50 Km dallo stesso, non sia presente una struttura Medico Ospedaliera di Pronto Soccorso o non sia materialmente possibile l’intervento di un’ambulanza o di altro idoneo mezzo per il trasporto del sinistrato alla struttura Medico Ospedaliera di Pronto Soccorso più vicina, il certificato potrà essere redatto da altro Medico, sempreché detta certificazione – che non verrà ammessa per nessuna ragione al risarcimento da parte dello stesso contratto assicurativo – venga redatta entro 24 ore consecutive all’accadimento del sinistro denunciato, ed inoltrata via fax o raccomandata alla Società assicuratrice o all’Intermediario, a cui la polizza è assegnata entro il tempo limite di 3 giorni dalla data dell’infortunio.

In mancanza del certificato di guarigione, la liquidazione dell’indennità viene fatta considerando data di guarigione quella pronosticata dall’ultimo certificato regolarmente inviato, salvo che la Società possa stabilire una data anteriore.

Se dall’infortunio risulta la morte dell’Assicurato, la Società deve essere informata entro 72 ore per telegramma.

Per un quadro completo della polizza assicurativa scaricala dal link sotto riportato o vai alla pagina ASSICURAZIONE del sito web PgsItalia

polizza assicurativa

Il modulo di denuncia infortunio