Contributi destinati al settore sportivo regionale

La Regione Sardegna con la L.R. n. 22 del 23 luglio 2020, all’art. 19, comma 1, ha disposto che “al fine di contenere gli effetti negativi dell’emergenza epidemiologica Covid-19, limitatamente all’anno 2020, è autorizzata la spesa complessiva di euro 5.500.000 (missione 06 – programma 01 – titolo 1) per la concessione di contributi per la corrente stagione sportiva a favore del settore sportivo regionale”.

Con deliberazione della Giunta regionale n. 39/12 del 30.07.2020 avente ad oggetto “Legge regionale 23 luglio 2020, n. 22, art. 19, commi 1 e 2. Contributi destinati al settore sportivo regionale. Criteri, procedure e modalità di ripartizione ed erogazione dei contributi. Euro 5.500.000, missione 06 – programma 01 – titolo 1. Esercizio finanziario 2020. Approvazione preliminare”, ha approvato i criteri e le modalità di ripartizione ed erogazione dei contributi in oggetto.

 La suddetta Deliberazione è stata approvata in via definitiva con la Deliberazione della Giunta regionale n. 44/34 del 04.09.2020, e ha previsto che, nell’ottica della semplificazione dei procedimenti e al fine di assicurare una maggiore celerità nell’erogazione delle somme, in ossequio allo spirito della legge, le somme vengano erogate a favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche aventi sede operativa in Sardegna, per il tramite dei Comitati Regionali delle Federazioni o degli Enti di promozione sportiva di appartenenza.

Al Comitato Regionale Sardegna P.G.S. è stato assegnato un contributo pari di € 25.125,34 calcolato sulla base del numero delle società/associazioni affiliate all’Ente e registrate sull’Albo regionale delle società sportive alla data del 31.12.2019 (25).

Come disposto dalla citata deliberazione n. 39/12 del 30.07.2020, il contributo è destinato a tutte le società/associazioni sportive dilettantistiche affiliate alle P.G.S. al 23.02.2020 che presenteranno istanza al Comitato Regionale entro e non oltre il 15 Ottobre 2020.

Il contributo sarà ripartito secondo i criteri stabiliti dalla suddetta deliberazione di seguito riportati:

  • il 15% dell’importo da distribuire, in parti uguali fra tutte le società che presenteranno l’istanza entro il 15 ottobre 2020;
  • l’85% dell’importo da distribuire, secondo i seguenti parametri, riferiti alla stagione sportiva 2019/2020:

– il 15% in base al numero dei tesserati;

– il 15% in base alla presenza di settore giovanile;

– il 15% in base al numero dei campionati in cui è impegnata la società;

– il 15% in base alla categoria/rilevanza dei campionati;

– la rimanente quota, pari al 25%, con parametri da stabilire a discrezione dell’Ente.

Le società/associazioni sportive dilettantistiche, per ottenere il contributo in oggetto, dovranno:

  1. presentare istanza presso il Comitato Regionale Sardegna P.G.S. al quale erano affiliate alla data del 23.02.2020;
  2. dichiarare di non aver presentato istanza ad altra Federazione/Ente di promozione sportiva per la medesima disciplina sportiva;
  3. riservare una quota parte del contributo per l’acquisto di attrezzature sportive in favore di atleti che si trovino in situazione di disagio economico.

L’istanza di contributo dovrà essere inviata esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata pgs.sardegna@pec.it  entro e non oltre giovedì 15 Ottobre 2020.

Istanza di Contributo